E’ stata dura la risposta del portiere juventino, durante la conferenza stampa che si è tenuta ieri 22 Marzo a Manchester, alla polemica nata sulla sua convocazione: “Siamo uno strano paese, far sorgere una polemica simile sulla mia persona dopo che sono 25 anni che indosso la maglia della Nazionale è sensazionale. Ho contribuito ad arricchire il palmares azzurro con 7 medaglie, dalla Under 15 in poi. Ho sempre pensato al noi, ho rinunciato anche a piccoli record personali per il bene della squadra: è sempre stato questo il mio ruolo. Sono convinto che chi ha scritto qualcosa ‘fuori dalla grazia di Dio’ fra qualche mese capirà e scriverà il contrario” -continua- “L’ultima cosa che voglio è creare problemi alle mie squadre. Ma una volta chiarito che non venivo a fare una passerella, so che posso ancora essere utile per qualche ragazzo nello spogliatoio. Magari ho 40 anni, ma sono pur sempre il portiere della Juventus, che non è proprio una squadra di quinta fascia”.
Gigi Buffon, conclude con l’augurare la vittoria alla sua squadra. Non ci resta che aspettare e vedere le sorti del giocatore bianco-nero.
fonte foto: © Getty Images

Commenti

commenti

LASCIA UN COMMENTO

Commenta
Inserisci il tuo nome