Toninelli, Ponte Morandi: un sistema malato, mancano il 35% dei fondi sono state istituite le prime gare di appalto per la scelta della nuova concessionaria.

Un ponte deteriorato senza nessuna manutenzione. Già segnalato nel 2016

Il ministro delle Infrastrutture e dei Trasporti, Danilo Toninelli, riferisce sul crollo del ponte Morandi di Genova davanti alle commissioni riunite Ambiente di Camera e Senato.
Il Governo ha fatto ben comprendere di non agire in favore delle solite lobby di potere ma di volerci vedere chiaro. Nesuno potrà restituire niente, il responsabile deve pagare affinchè venga fatta giustizia per le famiglie delle persone morte in quel crollo, per tutti i genovesi e per tutte le persone che si sentono coinvolte nel crollo del Ponte di Genova.
fonte video: pagina facebook Movimento 5 Stelle

Commenti

commenti

LASCIA UN COMMENTO

Commenta
Inserisci il tuo nome