Sara Affi Fella aveva in serbo un’altra “trappola” per Maria De Filippi

La tronista perde followers, sponsor, amore e appare fortemente dimagrita.

Non è destinato a placarsi il caso Sara Affi Fella, denominato da tutti l’ormai “Sara-Gate“. Nel dettaglio Nicola Panico confessò negli studi Mediaset un raggiro ai danni della produzione della De Filippi, messo a punto dall’ex tronista napoletana.

Nello specifico Sara aveva nascosto alla redazione di essere felicemente fidanzata con lo stesso Nicola Panico, durante il suo trono, quindi incompatibile con le regole del programma di Maria De Filippi, che presuppone che tutti i partecipanti siano single.

Una vera e propria bomba mediatica che non ha risparmiato alla bella napoletana una valanga di insulti che l’avrebbero poi costretta a chiudere i suoi profili social, perso sponsorizzazioni e anche la sua ultima love story in corso con il giocatore del Torino, Vittorio Parigini, quest’ultima causa della rabbia improvvisa del giocatore del Venafro.

Sara Affi Fella stava preparando un’altra trappola a U&D: Nicola doveva corteggiarla

Ma emergerebbero altri dettagli sullo scandalo, e a lanciare l’ennesimo scoop su Sara Affi Fella è lo stesso Panico che in queste ultime ore ha rilasciato delle nuove dichiarazioni in cui racconta per la prima volta quella che era un’altra trappola che lui e Sara stavano preparando ai danni della redazione.

Nel dettaglio, infatti, Nicola ha raccontato che durante il trono di Sara, quando vivevano parallelamente la loro storia d’amore a Venafro, avevano pensato di vivere questo amore direttamente in trasmissione.

Nicola, infatti, pare che fosse intenzionato a partecipare al programma nelle vesti di corteggiatore e in questo modo mettersi in gioco prendendo sempre in giro la redazione. Tutto però è sfumato quando la ragazza ha detto a Nicola che alla redazione non stava simpatico e che farlo arrivare in studio sarebbe stato rischioso.

Queste le parole del trentacinquenne: Se abbiamo pensato di farmi scendere per corteggiarla durante il trono? Sì, diciamo che avevamo preso in considerazione anche questa eventualità, che poi però è andata via via a sfumarsi, perché lei mi raccontava che alla redazione non stavo molto simpatico, quindi non era il caso di rischiare. Poi, dopo non molto, ha dovuto subire questo brutto intervento e lì ho avuto paura di perderla sul serio, ho realizzato ancor più di amarla follemente, quindi ho deciso di mettermi da parte rispetto a tutto, con l’accordo che la situazione sarebbe finita presto e poi finalmente ci saremmo potuti vivere nuovamente la nostra quotidianità alla luce del sole e avremmo potuto mettere su famiglia.

Intanto nel corso delle ultime ore Sara Affi Fella è stata avvistata in una serie di foto scattate con alcuni fan, dove è apparsa visibilmente dimagrita e a tratti ancora provata per quello che è successo nel corso di queste settimane.

Commenti

commenti