“Lo sapevo che sarebbe finita così”

Temptation Island: Gianpaolo non perdona Martina e la lascia

Una puntata scoppiettante tra sorprese e conferme. Il popolo dei social non ha dubbi e oggi commenta non molto positivamente il percorso della Sebastiani nel programma. Martina e Gianpaolo sono stati grandi protagonisti della quarta puntata di Temptation Island.
Il falò di confronto, chiesto dalla fidanzata, ha confermato i problemi della coppia a causa dei rispettivi scivoloni commessi con i single Andrew e Carolina.
Sebbene lei sia riuscita ad evitare di dire il bacio con il tentatore, il confronto ha riservato diverse complicazioni soprattutto quando lei ha replicato alle accuse di Gianpaolo in un momento decisivo del confronto, sbagliando il suo nome e chiamandolo Andrea.
Un lapsus che potrebbe esserle costato caro.
Furioso, Gianpaolo si è alzato e ha abbandonato il falò mentre Martina lo ha inseguito, chiedendogli più volte di fermarsi aggiungendo “Lo sapevo che sarebbe finita così”. Dopo attimi concitati è proprio il conduttore Filippo Bisciglia a riportare la coppia a discutere e a mostrare “il video del bacio” al falò che si rivelerà fatale. Dopo che entrambi, Martina e Gianpaolo, osservano il week end trascorso con i single, lei con Andrew, lui con Carolina, capiscono quale decisione prendere, uscire dal programma da soli. Prima di lasciare il programma, però, Martina chiede di incontrare Andrew: “Volevo vederti per dirti grazie”. Un piccolo confronto di ringraziamento: “Ora ho bisogno di capire e di stare un po’ da sola, sicuramente ci sarà modo di risentirci”. Il tentatore forse sicuro del suo arrivo dopo averle regalato un girasole, l’abbraccia e Le dice “Sono felice perché ti vedo convinta della tua decisione e al primo posto ora c’è Martina libera”.
Non ci resta che attendere e vedere se ci saranno evoluzioni riguardo la loro conoscenza.

Commenti

commenti

LASCIA UN COMMENTO

Commenta
Inserisci il tuo nome