Lara Rosie Zorzetto a Temptation Island avrebbe ingannato tutti i telespettatori.

Tutto sarebbe stato da lei architettato per poi lanciare come influencer il suo brand di costumi.

Non è un gran momento per i protagonisti di Uomini e Donne e Temptation Island. Prima lo scandalo legato a Sara Affi Fella, ora una bufera social investe Lara Rosie Zorzetto. La giovane che ha conosciuto la popolarità nell’ultima edizione di Temptation Nip per le use storiche battute, “Ti smonto come un mobile dell’Ikea” oppure “Ti apro come una verza“, è stata accusata dal suo ex Michael De Giorgio, di essersi creata un personaggio già prima di entrare nel reality di Canale 5, rivelando dei retroscena che hanno scioccato il popolo del web. Secondo il ragazzo infatti, Lara avrebbe programmato in anticipo tutto ciò che sarebbe successo durante il reality, affermando di averne le prove e ribadendo il fatto che la ragazza avrebbe ingannato i telespettatori in modo da mettere in piedi una vicenda che interessasse il pubblico e la facesse emergere come vincente ai danni proprio di Michael. Il tutto sarebbe stato da lei architettato per poi lanciare come influencer il suo brand di costumi.
Michael ha rivelato di aver deciso di parlare sulla base di prove certe, si tratterebbe di alcuni messaggi vocali che Lara avrebbe mandato ad una terza persona. “Lara ha svelato a questa persona che nel programma avrebbe fatto finta di niente e che mi avrebbe portato a Temptation per farmi fare una figura di m….Lei era consapevole che questa storia avrebbe incuriosito tutti aiutandola a reggere i suoi fini e permettendole di acquisire notorietà. Non l’avevo capito prima, ma diciamo che un minimo conoscevo già Lara e dovevo immaginare che l’idea sua fosse quella di mettermi in cattiva luce davanti a tutti e farmi fare una figura di merda con l’Italia intera, in modo da poter a sua volta ricevere un riscontro positivo per la sua immagine e per il suo brand, cosa che le è riuscita egregiamente. Se fino ad allora era solo una mia convinzione, una volta fuori dal reality mi sono stati aperti gli occhi da queste conversazioni che ho letto, in cui aveva già programmato tutto nel più minimo dettaglio, con tanto di telecamere nascoste dopo avermi provocato, raccontando a tutti del secondo tradimento, che mi aveva giurato non sarebbe mai venuto fuori!“.
Rivelazioni che hanno scatenato inevitabilmente una pioggia di commenti e accuse contro la Zorzetto, che nel frattempo aveva trasformato il suo profilo in un catalogo di sponsorizzazioni, raggiungendo la cifra di quasi 1 milione di seguaci, che dopo la segnalazione di Michael sono scesi repentinamente a poco più di 800 mila followers.
A sottoscrivere il pensiero negativo che ha manifestato Michael sulla Zorzetto, sono stati anche: Ruben e Francesca della scorsa edizione di Temptation Island, Giada Giovanelli, Oronzo Carinola e Martina Sebastiani, che circa un mese fa litigò pesantemente e pubblicamente con Lara, annunciando la fine della loro amicizia che ha commentato la vicenda con un semplice ‘tutti i nodi vengono al pettine‘.
La Zorzetto dal canto suo, dopo essere stata messa al corrente di quello che il suo ex compagno ha detto su di lei, ha replicato con queste fredde parole: “Quando la gente non sa parlare di sé, infanga gli altri. Io, a differenza di molti, continuo a fare la mia vita e lascio a loro il divertimento di denigrare il prossimo”. Una vera bomba quella lanciata da Michael che potrebbe generare alla ragazza lo stesso effetto boomerang di Sara Affi Fella che ha visto scendere i suoi followers fino a zero. Il popolo social dà e gli stessi distruggono.

Commenti

commenti