L’acqua firmata da Chiara Ferragni costa 8 euro a bottiglia: parte la polemica sul web

Ironia e polemiche sui social per la bottiglia Evian in edizione limitata firmata da Chiara Ferragni.

La fashion blogger più famosa del mondo ha personalizzato con l’iconico motivo a occhio che caratterizza il suo brand, bottiglie di acqua da 75 cl vendute al costo di 8 euro l’una. Una cifra assurda per una bottiglietta d’acqua, che ha lasciato sbigottiti gli utenti dei social che hanno subito riversato la loro indignazione sui loro profili personali e non solo.

C’è chi grida allo «scandalo», ritenendo «vergognoso» un prezzo del genere per una bottiglietta d’acqua, ma anche chi ricorda che l’acqua Evian ha sempre avuto un costo così elevato, con o senza il marchio della influencer.

Peccato però, che la polemica sia scoppiata in ritardo, visto che in realtà l’acqua firmata dalla fashion blogger esiste da tempo e il prezzo è in linea con quelli delle acque di lusso: «Dieci anni dopo la sua collaborazione con Christian Lacroix, la prima di una serie che vede il nome Evian® associato ai designer più illustri ogni anno, l’annata del 2017 segna l’inizio di una nuova era per la famosa edizione limitata. Nella sua ultima versione ha uno sguardo originale, rinfrescante, imbevuto dell’ inseparabile allegria del marchio Chiara Ferragni», si legge sul sito di Evian.

Dopo gli attacchi subiti per il prezzo dell’acqua che porta il suo nome, Chiara Ferragni ha risposto alle critiche con la sua solita ironia, spalleggiata da Fedez. L’imprenditrice digitale ha condiviso divertita un meme di Trash Italiano: le bottigliette d’acqua Evian conterrebbero, in realtà, le lacrime di Chiara e Fedez nel giorno del loro matrimonio!

Le ha fatto eco Fedez, che se però in un primo momento ci ha scherzato su, postando su Instagram Story dei siparietti tutti da ridere. In uno di questi, il rapper presenta l’ipotetica collaborazione tra sua moglie e un noto marchio produttore di banane, realizzando ‘a mano’ una banana con i loghi della mogliettina e ‘rivendendola’ a 20 dollari.

Poi il famoso rapper milanese si è fatto più serio ed ha confessato ai fan: “a quelli che fanno moralisti fate girare la voce perchè l’acqua di Chiara potete anche non comprarla. Comunque se volete queste notizie chiedetele a me perchè questa cosa è fuori da uno-due anni. Acqua Evian è già un’acqua che costa già tanto di per sé e le collaborazioni con Evian costano così, e poi indovinate un po’? Il prezzo non lo decide Chiara ma l’azienda”.

Commenti

commenti