Domenica Live, Eva Henger attacca Francesco Monte sul canna-gate e sulla presunta bestemmia.

"Deve ringraziare a me se stà facendo il Grande Fratello Vip"

Eva Henger oggi, 7 ottobre, durante la puntata del programma domenicale condotto da Barbara D’Urso è tornata a parlare di Francesco Monte, dopo che il tarantino ha affrontato il discorso del canna-gate al Grande Fratello Vip. L’ex tronista di Uomini e Donne ha rivelato ai suoi coinquilini di aver proceduto per vie legali dopo quanto accaduto all’Isola dei Famosi.

Ma è un’affermazione che non trova riscontro nelle parole dell’ucraina, che ospite in studio è tornata a ribadire di non aver ricevuto ancora nulla, ma di essere pronta all’eventualità: “Ripeto, è passato quasi un anno. In questi dieci mesi non ho ricevuto nessun avviso o notifica. Ho la residenza a Roma e non mi è arrivato niente. Può essere anche querelare, viene rigettato e non vengo mai a saperlo. Diffamazione è quando una persona dice una bugia nei tuoi confronti, non chi ha detto la verità. Se ci fosse un processo, io chiamerò tutti, anche quelli dietro alle telecamere. Francesco Monte ha detto che non era un problema, in diretta. Cosa vuole? Lavoravamo nella stessa agenzia, il suo cachet veniva raddoppiato, ora sta al Grande Fratello. Dov’è il danno? Non sarebbe mai successo se non dopo la storia dell’Isola dei Famosi. Deve ringraziare a me. Se viene detto che io ho detto la verità e non c’è diffamazione, l’Ambasciata dell’Honduras può intervenire. Io non ho fatto denuncia contro di lui, perchè non volevo vederlo in galera. In Honduras è un reato gravissimo”.

Eva ci ha tenuto a puntualizzare che della polemica scoppiata all’Isola dei Famosi è tornato a parlare Monte e non lei. Anche se non ha risparmiato una frecciatina a Francesco riguardo la sua partecipazione al Grande Fratello Vip alla sua love story con Giulia Salemi e la presunta bestemmia che potrebbe costare al bell’attore tarantino la seconda squalifica da un reality: “Ha bestemmiato, me lo hanno scritto un milione di persone su Instagram. Vediamo se lo fanno vedere o anche questa volta non ci sono le prove”.

Il caso della bestemmia però non ha trovato seguito, forse perché la D’Urso non ha sentito…

Commenti

commenti