‘Waka Waka’, la bufala dei migranti che balla sulla Diciotti

Il video diventa virale

I fotogrammi che trarrebbero dei migranti ballare a bordo della nave Diciotti, postato dall’utente Purgatorius, su Facebook e poi rimosso dallo stesso, è subito diventato virale. Video spacciato per essere una ripresa delle condizioni dei migranti sull’ultima missione della Nave Diciotti, che li riprenderebbe durante un momento di svago. Inevitabile l’immediata reazione di tanti lettori che in pochissimo tempo ha permesso al post di collezionare centinaie di commenti razzisti. A smentire la notizia in maniera categorica e a datare il video è il portavoce della Guardia Costiera, Cosimo Nicastro che riporta alla testata giornalistica “Repubblica” – “Il video si riferisce a una missione del 2017, sempre a bordo della Diciotti” – prosegue – “per stemperare il clima, soprattutto in lunghi trasbordi, dalle casse a volte viene trasmessa della musica”.

Commenti

commenti

LASCIA UN COMMENTO

Commenta
Inserisci il tuo nome