Morto Checco Zalone in un incidente stradale

La fake news corre sul web

Un tragico incidente stradale. È avvenuto a Milano nella notte di domenica e lunedi e ha eclissato per sempre la stella di Checco Zalone, celebre comico e amato da tutti. Ha perso con ogni probabilità il controllo della sua auto, finendo nella corsia opposta e schiantandosi contro un mezzo pesante sulla ex statale 470 della Valle Brembana, a Sedrina. E’ morto così, nella notte tra domenica e lunedi, Checco Zalone, 41 anni, il suo vero nome Luca Medici, nato a Bari il 3 giugno del 1977.”, si legge nell’articolo pubblicato questa mattina da “Il Messangero”.
Un link rapidamente condiviso su tutti i social network, ha seminato il panico tra i tantissimi fan che stanno esprimendo in queste ore, messaggi di cordoglio per la tragedia che ha colpito il giovane attore pugliese.
Ovviamente non c’è niente di vero, nessun tragico incidente stradale, Zalone è vivo e vegeto. Si tratta di una fake news.
Basta infatti un briciolo di attenzione in più per rendersi conto dell’inganno: il dominio del sito su cui è stato pubblicato è ‘IlMessangero.it‘, che sfrutta la somiglianza del nome con quello de “Il Messaggero”, nota testata romana. Una “n” al posto della “g” ed il gioco è fatto. A smentire la notizia il popolare sito Bufale.net, da sempre impegnato nella lotta a ogni forma di disinformazione.

Commenti

commenti