Assistiamo ormai da anni all’evoluzione tecnologica ed è successo altre volte nella storia, più di oggi, che alcuni lavori siano stati sostituiti dalle macchine, ma chi si sarebbe mai aspettato che potessero sostituire addirittura il “tuo uomo”?

Si hai letto bene, macchine pensate per il piacere, robot umanoidi sexy per sostituire gli umani, anche a letto. L’obiettivo di molti scienziati è quello di creare robot umanoidi sempre più simili all’uomo. Obiettivo sempre più vicino. Guardate gli umanoidi di Hiroshi Ishiguro o quelli di Hanson Robotics. Sono così somiglianti a noi da farci pensare che entro un decennio la robotica potrebbe regalarci macchine pressoché indistinguibili da noi. Ricordiamo a tal proposito un vecchio film del mitico Alberto Sordi in “Io e Caterina” la fantascienza peò stavolta non c’entra. Sarà solo realtà. In un futuro non molto lontano stando a quello che abbiamo letto potremmo trovarci davvero a fare sesso con un robot, anzi con un sexy robot? Inquietante o intrigante?

Commenti

commenti

LASCIA UN COMMENTO

Commenta
Inserisci il tuo nome