Il Bonus mamma domani, che prevede un premio di 800 euro alle giovani mamme, è stato regolarmente approvato nella Legge di Bilancio 2017 e spetta alle donne italiane e straniere, per le nascite dal 1 gennaio 2017 in poi, che si trovano in uno dei seguenti stati:

  • compimento del 7° mese di gravidanza;
  • parto, anche se antecedente all’inizio dell’8° mese di gravidanza;
  • adozione del minore, nazionale o internazionale, disposta con sentenza divenuta definitiva ai sensi della legge n. 184/1983;
  • affidamento preadottivo nazionale disposto con ordinanza ai sensi dell’art. 22, comma 6, della legge 184/1983 o affidamento preadottivo internazionale ai sensi dell’art. 34 della legge 184/1983.

Và specificato che il “premio alla nascita a tutte le future madri và dato esclusivamente a chi è regolarmente presente in Italia e che si trovino nelle condizioni giuridico-fattuali previste dall’art. 1 comma 353 della L. n. 232 del 2016” e di procedere alla pubblicazione sul sito INPS si un’informativa per la pubblicizzazione dell’ampliamento dei beneficiari al premio.

Commenti

commenti

LASCIA UN COMMENTO

Commenta
Inserisci il tuo nome