“Allah Akbar” ha gridato l’uomo che si è barricato stamattina in un supermercato nel sud della Francia , a Trebes.
L’uomo secondo le fonti giornalistiche del posto sarebbe armato di diverse bombe a mano e secondo quanto dichiarato dal sindaco di Trèbes, citato dal quotidiano La Depeche du Midi, almeno un dipendente del supermercato sarebbe rimasto ucciso.
Alcuni fonti fanno riferimento a due vittime, ma la notizia non è al momento confermata.
L’uomo che si è barricato nel supermercato era già noto alla polizia francese e schedato per sospetta radicalizzazione. Secondo fonti dell’inchiesta l’uomo di origine marocchina avrebbe meno di 30 anni.

Commenti

commenti

LASCIA UN COMMENTO

Commenta
Inserisci il tuo nome